INGRESSO E USCITA

Gli alunni della scuola Primaria possono entrare negli edifici della scuola a partire dalle h. 8.25 a meno che non siano iscritti al pre-scuola. Non è consentito l'ingresso a scuola dopo l'uscita delle h. 16.30, in quanto essendo l'edificio privo di vigilanza, la scuola non può assumerne la responsabilità. Per gli alunni della scuola dell'Infanzia invece gli orari di entrata sono dalle h. 8.00 alle h. 8.45 e gli orari di uscita alle h. 13.00 per gli iscritti al tempo breve e dalle h. 15.45 alle h. 16.00 per il tempo normale.

 

SCIOPERI E ASSEMBLEE SINDACALI

In caso di "sciopero" degli insegnanti o di una loro partecipazione ad assemblee sindacali in orario di lezione, le famiglie degli alunni saranno avvisate con congruo anticipo tramite avviso che dovrà essere controfirmato dai genitori.

 

ASSICURAZIONI

Gli alunni e il personale della scuola sono assicurati in parte dall'assicurazione della scuola e in parte da un'assicurazione integrativa stipulata dalle famiglie e dalla scuola e pagata tramite quote che verranno adeguate e comunicate all'inizio dell'anno scolastico. Le normative che regolano la copertura dell'intervento assicurativo sono consultabili presso la Segreteria o QUI

 

CONTRIBUTO VOLONTARIO

In coincidenza con la richiesta dell'assicurazione, su proposta del Consiglio di Circolo, si domanda ai genitori di contribuire volontariamente alle spese per permettere l'arricchimento dell'offerta formativa.

 

INFORTUNI, MALESSERI, SOMMINISTRAZIONE FARMACI

I genitori devono comunicare i numeri di telefono aggiornati per permettere alla scuola di eperire qualcuno in caso di urgenza. In caso di infortunio o malessere il personale scolastico provvede al primo soccorso e ad informare telefonicamente i genitori. Nei casi più gravi la scuola informa tempestivamente i genitori e richiede il pronto intervento. In caso di mancata reperibilità dei genitori, l'alunno sarà accompagnato dal personale scolastico. Gli insegnanti sono tenuti a non sottovalutare alcun tipo di incidente e ad informare, oltre ai genitori, la Dirigente scolastica o i docenti collaboratori o i docenti responsabili di plesso e a presentare in segreteria, entro 24 ore, relazione circostanziata dell'accaduto. I genitori sono invitati a consegnare tempestivamente in segreteria la documentazione rilasciata dal pronto soccorso. Gli insegnanti non sono tenuti a somministrare farmaci agli alunni, salvo autorizzazione della Dirigente. Si ricorda al personale che, in caso di ferite con perdita di sangue, è raccomandato l'uso di guanti a perdere.

 

ASSENZE

I genitori degli alunni della scuola Primaria sono tenuti a giustificare per iscritto sul diario o sul quaderno le assenze dei figli. Non è più richiesto il certificato medico (salvo casi di allontanamento per malattia infettiva). Assenze prolungate o non giustificate, configurabili come inadempienza all'obbligo scolastico, saranno contestate ai genitori e segnalate alle autorità competenti. I genitori sono invitati a mettersi in contatto con altre famiglie della classe per il recupero del lavoro scolastico svolto in assenza del proprio figlio. Le assenze degli alunni della scuola dell'Infanzia possono essere giustificate verbalmente. Ogni genitore deve comunicare ai docenti i nominativi delle persone eventualmente delegate a prelevare l'alunno.

ICS MARCO POLO - Via Liberazione, 23 - 20030 Senago. Tel. 02.99056808; Codice Fiscale: 80126490152; Cod. Mecc. MIIC8ER00V

Sito realizzato da Duma Leonardo